Notizie 27 Novembre 2022

VOLONTARIATO IN BRASILE - TERZA E ULTIMA SETTIMANA-Stato Maranhão (Nord Est Brasile)

 

VOLONTARIATO IN BRASILE - TERZA E ULTIMA SETTIMANA-Stato Maranhão (Nord Est Brasile)

La terza e ultima settimana l’abbiamo passata prestando il nostro servizio nello stato del Maranhão in due città: Presidente Dutra e Imperatriz.

Nella prima, siamo stati accolti da Padre Sergio e Padre Cacimiro che ci hanno fatto conoscere la loro realtà in cui è presente il gruppo della “gioventù canossiana” e dove opera il “consiglio della carità”. Quest’ultimo è un gruppo di parrocchiani volontari che ha scelto di aiutare i propri concittadini più bisognosi. I padri vogliono mantenere un alto senso di responsabilità sociale reciproco e autonomia economica perciò questa comunità non aderisce al progetto “Abraco Amigo” ma, attraverso questo consiglio, ne svolge le stesse funzioni fornendo una cesta basica e aiutando nell’eventuale pagamento di bollette e di spese mediche troppo onerose.

La seconda parte della nostra esperienza si è svolta nella città di Imperatriz dove siamo stati ospitati dalle suore canossiane che ci hanno coinvolto nella loro opera che consiste principalmente nell’oratorio e in una scuola per bambini. Qui abbiamo avuto la fortuna di strappare e farci strappare dei sorrisi dai ragazzi, oltre a conoscere le loro storie personali.

La scuola si impegna ad accogliere soprattutto i bambini provenienti dai contesti più disagiati, infatti durante la giornata scolastica sono previsti 3 pasti, molto abbondanti (colazione, merenda e pranzo) mirati a sopperire la mancanza di cibo nelle famiglie.

In queste due città abbiamo potuto respirare il carisma canossiano allo stato più puro, stando a contatto con i più piccoli, gli ultimi e i più bisognosi.

Queste sono state le ultime tappe della nostra meravigliosa esperienza di volontariato internazionale. Vogliamo ringraziare dal profondo del cuore i padri e le madri canossiane che ci hanno accolto calorosamente e ci hanno fatto respirare un clima di famiglia e di fraternità. Non c’è stato un momento in queste 3 settimane in cui non ci siamo sentiti come se fossimo a casa nostra.

 

 

 

Ultima modifica il 28 Novembre 2022

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

IL QUOTIDIANO DEI CANOSSIANI NELLA TUA TIMELINE

Seguici

 

Facebook
/canossiani

Instagram
@staiconme_canossiani

YouTube
STAICONME CANOSSIANI