IL CANOSSIANO PRESBITERO

Il presbiterato ha per natura sua un significato immediatamente ecclesiale. Tale orientamento va esplicitato in tutti i suoi risvolti nel cammino formativo, tenendo al tempo stesso ben presente che la specifica vocazione canossiana imprime caratteristiche proprie al ministero sacerdotale. La sintonia con il carisma e lo spirito della nostra Congregazione caratterizza in profondità l'essere prete e lo specifica sia spiritualmente che pastoralmente.

Il canossiano presbitero è preparato a prestare un umile servizio in obbedienza alle direttive dei pastori, facendo loro conoscere le ricchezze e le esigenze del nostro specifico carisma, e in risposta alle povertà del popolo di Dio. Egli vive in comunione con tutti i fratelli della comunità, perché il suo apostolato non sia evasione, ma autentica espressione della nostra consacrazione a Dio per i fratelli.

Il canossiano presbitero è preparato a prestare un umile servizio in obbedienza alle direttive dei pastori, facendo loro conoscere le ricchezze e le esigenze del nostro specifico carisma, e in risposta alle povertà del popolo di Dio.

IL QUOTIDIANO DEI CANOSSIANI NELLA TUA TIMELINE

Seguici

 

Facebook
/canossiani

Instagram
@staiconme_canossiani

YouTube
STAICONME CANOSSIANI