Notizie

Notizie 07 Settembre 2022

Pellegrinaggio "Cammino di Fraternità" - Giorno 6

 

6° Tappa - Da Lecce a San Foca - 26 km

Lasciare Lecce non è facile, visti i monumenti eccezionali che la contraddistinguono, ma noi abbiamo avuto l'opportunità di attraversarla in un momento magico: in piena notte, quando deserta e illuminata presenta al meglio il suo Barocco.

Usciti dalla città, abbiamo imboccato la prima tappa del Cammino del Salento, itinerario naturalistico ben tracciato e custodito, sul quale percorreremo i chilometri che ci separano da Otranto. La campagna che ci si è presentata davanti ci ha offerto panorami tipici del Salento, con distese di campi, macchia mediterranea, canneti e pini marittimi. A punteggiare il verde, di tanto in tanto, i "pajaru" costruzioni in pietra, simili ai nuraghe sardi, antiche forme di insediamento rurale specifiche della zona. 

L'ultimo tratto del nostro cammino lo abbiamo percorso in riva al mare, sulla spiaggia, accompagnati da un'acqua cristallina. Giunti a destinazione a San Foca, dopo circa 26 chilometri, ne abbiamo approfittato per fare il bagno e godere del refrigerio del mare. 
Nel pomeriggio abbiamo dedicato un po' di tempo per condividere tra noi il significato e l'andamento di questa esperienza di pellegrinaggio. La fraternità che il cammino costruisce tra noi è il segno della nostra chiamata ad amare e lasciarci amare dal Signore.

 

Ultima modifica il 08 Settembre 2022

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

IL QUOTIDIANO DEI CANOSSIANI NELLA TUA TIMELINE

Seguici

 

Facebook
/canossiani

Instagram
@staiconme_canossiani

YouTube
STAICONME CANOSSIANI